Argomenti


Dati generali

Edilizia

Geotecnica

Rilevamento

Territorio

Idraulica

Chimica

Macchine

Energetica

Elettrotecnica

Elettronica

Informatica

Telecomunicazioni

Economia aziendale

Produzione

Ambiente

Qualità e sicurezza

Libro > Costruzioni in acciaio


link alla libreria Hoepli

Autori: Benedetto Cordova, Paolo Sattamino

Costruzioni in acciaio

Manuale pratico per l'impiego delle Norme Tecniche per le Costruzioni e dell'Eurocodice 3 (UNI EN 1993)

2011, pagine X-596
ISBN 978-88-203-4882-3
19,5 x 26
€ 56,00

Il volume è un manuale pratico che guida il lettore nell'uso delle norme italiane ed europee per il calcolo delle strutture in acciaio. Si tratta delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC) promulgate col DM del 14 gennaio 2008, a cui ha fatto seguito la Circolare n. 617 del 2 febbraio 2009 del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici. Entrambe riprendono quanto contenuto negli Eurocodici 3 e 8, ma presentano spesso omissioni e talvolta anche errori, e forniscono prescrizioni alternative in alcuni casi. Perciò faremo riferimento sia alle norme italiane, sia agli Eurocodici, mettendo in evidenza le eventuali differenze.
Il libro mostra prima di tutto come applicare le formule delle norme, in alcuni casi riscrivendole o ponendole in forma di tabella, se ciò offre maggiore chiarezza. E, ogni volta che è necessario, si richiama l'attenzione del lettore sugli aspetti poco chiari delle norme.
Si forniscono molti di esempi numerici, svolti con calcoli manuali, utili sia per il predimensionamento, sia per il controllo dei calcoli eseguiti col software. Per alcune procedure di calcolo sono stati sviluppati fogli di Excel con cui esplorare le formule più complesse.
Spesso le formule degli Eurocodici sono infatti tutt'altro che semplici e sembrano pensate più per applicazioni di calcolo automatico che per calcoli manuali. Tuttavia saper eseguire calcoli a mano è importantissimo perché consente di crearsi una sensibilità progettuale e di controllare di non aver fatto errori madornali nell'uso dei programmi di calcolo.
Tuttavia, oggi è fondamentale conoscere l'uso del software per il calcolo strutturale. Di questo si occupa il capitolo 13, scritto dall'ing. Paolo Sattamino di Harpaceas (Milano). In questo capitolo vengono indagati esempi di modellazione e di calcolo relativi a un edificio tridimensionale in acciaio.
Il volume è stato pensato come uno strumento pratico per la progettazione che semplifica le procedure pur senza perdere il rigore della normativa originale. Non è dunque un trattato teorico che spiega i concetti di base. Si dà quindi per scontato che il lettore conosca già questi argomenti o che si rivolga ai testi accademici che trattano in modo esauriente gli aspetti concettuali.

Indice. Metodi di verifica e materiali - Classificazione e verifiche di resistenza delle sezioni - Instabilità delle aste compresse, inflesse e pressoinflesse - Stabilità globale dei telai - Stati limite di esercizio - Giunti bullonati e saldati – La norma UNI EN 1090 - Strutture resistenti al sisma - Analisi con software strutturale. Bibliografia. Indice analitico.


[vuoi commentare il documento?]

Aree


Manuali Hoepli

Aggiornamenti

Norme tecniche

Autori

Dibattiti

Eureka


Il tuo manuale


Nuovo Colombo

Ingegnere civile e ambientale

Prontuario dell'Ingegnere

Ingegnere meccanico

Nuovo Gasparrelli

Biondo-Sacchi


pixels
Copyright ©2001-2007 - HOEPLI S.p.A., Via U. Hoepli 5, 20121 Milano
Tel. +39 02 864871 - fax +39 02 8052886 - P.IVA 00722360153 - Tutti i diritti riservati
Condizioni d'uso e disclaimer - Crediti